QUAL’È LA DIFFERENZA FRA UNA CAMPAGNA “FAI DA TE” E UNA CAMPAGNA “GESTITA”?

Da Elwood

La maggior parte dei creatori adora pianificare e portare avanti da sè. la propria campagna di crowdfunding . La percentuale  che la piattaforma chiede per i servizi di comunicazione e gestione delle transazioni  è bassa e il creatore può decidere di investire  il suo denaro in attività di promozione del progetto. Tutti sanno che una campagna di crowdfunding ha dei costi e prende tempo ed energia. Alcuni Creatori non hanno tempo o più semplicemente preferiscono avere il nostro supporto professionale. Fra i diversi servizi ,offriamo copertura completa di ufficio stampa, social media management, storytelling e l’affiancamento di un crowdfunding manager esparto che produrrà per voi il piano editoriale, un video pitch da sballo, titoli accattivanti e testi convincenti e, fondamentale, vi metterà in contatto con le aziende che possono sponsorizzare il vostro progetto mentre voi siete occupati a crearlo.Contattaci per maggiori informazioni.

Iscriviti alla nostra newsletter, rimani aggiornato e sostieni la cultura italiana.