FORTEZZA DEL GIRIFALCO DI CORTONA | CORTONA VISUAL DESIGNER ACADEMY

di Associazione Culturale ONTHEMOVE

Funding Unsuccessful. This project reached the deadline without achieving its funding goal on 29 September 2016.

  • €5.620,00

    Raggiunti, su €25.000,00 di obiettivo

  • 82

    Finanziatori

  • 0

    Ore Rimaste

Questa campagna sarà finanziata se il 29 settembre 2016 saranno raccolti €25.000,00.

Condividi la Campagna

Incrementa la diffusione della campagna condividendo questo widget. Semplicemente copia il seguente HTML e incollalo sulla pagina web.

Codice Embed

<iframe src="http://innamoratidellacultura.it/campaigns/fortezza-girifalco-cortona/?widget=1" width="260px" height="500px" frameborder="0" scrolling="no" /></iframe>

fortezza

FAI VOLARE IL GIRIFALCO

UN’ACCADEMIA DI FOTOGRAFIA PER FAR RISORGERE LA FORTEZZA

“Il mio cuore ritorna spesso nei luoghi dove ho vissuto periodi importanti della vita, alla Fortezza Medicea di Cortona un luogo speciale in cima alla collina, che merita di essere custodito, valorizzato e vissuto ..!” (Galatea Ranzi, Attrice, protagonista de “La grande bellezza”)

CHI SIAMO

L’Associazione Culturale ONTHEMOVE nasce nel 2010 con lo scopo di promuovere la conoscenza delle arti visive e di tutte le forme espressive, con particolare riferimento a fotografia e nuovi media.

La principale attività di ONTHEMOVE è stata quella di realizzare al festival internazionale ‘Cortona On The Move – fotografia in viaggio’, diventato in soli cinque anni uno degli eventi più importanti del panorama fotografico internazionale. Grazie ad esso tutte le estati Cortona diventa uno dei centri della fotografia più rinomati a livello mondiale e migliaia di visitatori si riversano nelle sue piazze e nelle sue strade.

1074534_10201691774085115_356171673_o

CHE COSA VOGLIAMO FARE

Oggi, per creare qualcosa ancora di più grande e utile per le persone abbiamo deciso di “toglierci il cappuccio” e far volare in alto il Girifalco. Come? Progettando una Accademia internazionale dedicata all’immagine.

Cortona Image Designer Academy – CIDA nascerà con l’obiettivo di creare un ambiente innovativo e formare una nuova generazione di creativi, dove gli studenti possano elaborare un percorso formativo di alto livello che li accompagni verso nuove professioni, circondati da un “paese campus diffuso”. Sarà proprio la creazione a Cortona di un ambiente favorevole agli scambi e alla contaminazione tra gli studenti uno dei valori aggiunti del progetto.

CIDA sarà una scuola in grado di raggruppare tutte quelle discipline legate a esecuzione, trattamento e contestualizzazione dell’immagine sia ferma che in movimento e, grazie ad un approccio multidisciplinare e fornirà uno spazio ideale per il confronto, la crescita e lo studio dell’immagine. Obiettivi dell’Accademia saranno:

1. Offrire formazione di altissima qualità e divenire un polo culturale internazionale

2. Sviluppare progetti di ricerca su fotografia e comunicazione visiva

3. Divenire luogo di approfondimento sul ruolo fondamentale che riveste l’immagine

4. Favorire la formazione di una nuova generazione di professionisti dell’immagine

CIDA formerà quindi profili professionali in grado di offrire competenze innovative relative a nuovi media, web e immagine digitale; creativi specializzati in web documentary, produzione di multimedia, 3D, realtà virtuale e realtà aumentata, archiviazione digitale, e-business, social media e molto altro.

L’obiettivo del nostro progetto si traduce pertanto in un intervento di valorizzazione del patrimonio culturale volto a creare sviluppo, cultura, servizi, lavoro, opportunità di crescita professionale e umana.

Aiutaci a raggiungere questo obiettivo; aiutaci a riportare questo posto magico agli antichi splendori e a farlo diventare un polo di produzione culturale di livello internazionale, un luogo in grado di offrire formazione di eccellenza nell’ambito delle arti visive e di ospitare esposizioni artistiche di altissimo pregio.

Screen Shot 2016-02-19 at 17.53.21

Che cosa ci  serve per arrivare a realizzare il nostro sogno? il tuo appoggio!  I modi per aiutarci sono tantissimi:  denaro, condivisione,  partecipazione in termini di scambio (materiali edilizi, forniture, consulenze) tutto serve per farci raggiungere un obiettivo che, sappiamo essere molto, molto ambizioso: 1.650.000 euro! Sono tantissimi ma, se anche noi ci mettiamo insieme, possiamo fare davvero la differenza.

COME LO FAREMO?

1 – con un crowdfunding iniziale di 25.000 euro che ci permetteranno di realizzare gli interventi più urgenti e necessari per garantire maggiore sicurezza e migliore accessibilità.

2 – con delle azioni di fundrasing mirato da realizzare su scala nazionale e internazionale, per la successiva raccolta fondi da destinare agli interventi più importanti di restauro e recupero strutturale.

Per fortuna, un grandissimo aiuto ci arriva dall’incentivo dell’ARTBONUS.

La fortezza del Girifalco infatti è uno dei beni soggetti allo sgravio fiscale del 65% : donare sarà un grande aiuto per noi e un  beneficio per te!

Come funziona l’ARTBONUS?

art bonus

DCIM103GOPRO

DCIM102GOPRO

DSC_6183-21 w

PROGETTO DI RESTAURO CONSOLIDAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE

L’accademia sorgerà come una fenice dalle ceneri dell’attuale fortezza. Che ha bisogno di un restauro radicale.

Il progetto di restauro, consolidamento e rifunzionalizzazione prevede 3 fasi:

1 – Raccolta dei primi 25.000 euro, attraverso la presente campagna di crowdfunding, per interventi urgenti e necessari che permettano maggiore sicurezza e migliore accessibilità degli spazi al momento utilizzabili. Ciò permetterà migliore fruibilità della Fortezza e la possibilità di organizzare un maggior numero di attività culturali.

2 – Campagna di raccolta fondi internazionale da 1.650.000 euro: azioni di fundraising mirate al restauro e alla realizzazione di interventi già approvati dalla Soprintendenza e cantierabili

3 – Sviluppo di progetti di restauro dei Bastioni S. Egidio e S. Giusto e delle aree che li circondano.

Leggi lo  schema di come utilizzeremo il denaro mano a mano che riusciremo a raccoglierlo.

La prima fase, relativa alla presente campagna, ha come obiettivo la raccolta dei primi 25.000 euro che ci permetteranno di realizzare gli interventi più urgenti e necessari per garantire maggiore sicurezza e migliore accessibilità.

I primi 9.000 euro ci permetteranno di mettere in sicurezza le facciate del Palazzo del Capitano e di effettuare piccole riparazioni urgenti alla copertura.

Prima di poter compiere un vero e proprio restauro conservativo è necessario realizzare un intervento che permetterà la rimozione delle sottili sfogliature dalle pietre della facciata provocate dagli agenti atmosferici nel corso degli anni; tali sfogliature sono soggette a distacco e possono costituire un pericolo per i visitatori che si trovino a transitare nella zona. Nel corso di questo intervento verrà anche eseguita la riparazione di una parte della copertura per eliminare le infiltrazioni di pioggia. Lascio giudicare da una semplice foto scattata pochi giorni fa…

IMG_0928

I successivi 16.000 euro ci permetteranno di effettuare interventi volti a migliorare la fruibilità e la sicurezza degli accessi al Palazzo del Capitano.

La rampa e la scala di accesso al Palazzo del Capitqano sono sconnesse, non permettono un facile accesso e possono rappresentare un pericolo. È necessario pertanto realizzare degli interventi urgenti che permettano una sistemazione delle antiche pietre tale da consentire il transito a tutti, anche a persone deambulanti con difficoltà o portatori di handicap.

DSC_0227 w

DSC_0292 w

Nel corso della prima fase verrà messa a punto la campagna, da realizzare su scala nazionale e internazionale, per la successiva raccolta fondi da destinare agli interventi più importanti:

Messa in sicurezza di tutti gli accessi alla Fortezza del Girifalco e realizzazione di un ascensore interno al Palazzo del Capitano, costo complessivo 82.000 euro

 Per abbattere le barriere architettoniche e per consentire l’accesso ai vari piani del Palazzo del Capitano verrà sostituito l’attuale ascensore, non più a norma e completamente fuori uso, e verranno adeguati gli accessi esterni al fine di garantire una maggior accessibilità in sicurezza. L’intervento è individuato nel progetto esecutivo, approvato dalla Soprintendenza, finalizzato al restauro, consolidamento e rifunzionalizzazione Palazzo del Capitano che si trova al centro del complesso fortilizio.

Restauro dell’ingresso principale (Ex Corpo Di Guardia), costo complessivo 53.000 euro

L’ingresso principale alla Fortezza di Girifalco, un tempo adibito a Corpo di Guardia, si trova all’interno del Bastione S. Margherita. La struttura è interessata da un degrado diffuso a gran parte degli elementi architettonici che lo compongono (pavimentazione, paramenti murari interni ed esterni, ecc.) e a vari livelli. Gli interventi di restauro e consolidamento sono volti alla messa in sicurezza della struttura, al restauro conservativo, ma anche ad un recupero funzionale dell’intero ambiente. Tra i principali interventi sono previsti il restauro del paramento lapideo delle pareti e della volta, il rifacimento dell’impianto elettrico e la realizzazione dell’impianto di riscaldamento, l’installazione di corpi illuminanti a led, il restauro del portone principale e degli infissi secondari, il rifacimento dei servizi igienici esistenti.

Tutto questo sarà solo il  primo passo: l’obiettivo può essere superato grazie alla tua generosità e partecipazione. Ogni aiuto ricevuto servirà per arrivare a realizzare il nostro grande, grandissimo progetto. Non fermiamoci qui, andiamo avanti con forza per arrivare a:

Restauro facciate e coibentazione della copertura, costo complessivo 675.000 euro

Le facciate del Palazzo del Capitano sono interessate da un cattivo stato di conservazione, che si manifesta in numerose parti delle stesse, mediante il sollevamento di numerosi frammenti sulla superficie delle bozze in pietra, venendo a costituire elemento di pericolo per la pubblica incolumità ed al tempo stesso favorendo il degrado del paramento murario. L’intervento di restauro delle facciate, individuato all’interno di un più ampio progetto esecutivo, approvato dalla Soprintendenza, sarà di tipo conservativo e consentirà di arrestare il progressivo deterioramento del paramento lapideo. Visto l’ingente impegno economico che comporteranno i ponteggi metallici a servizio dei lavori nelle facciate, gli stessi serviranno anche per il restauro della copertura, attualmente interessata da numerose infiltrazioni che si manifestano nell’intradosso della stessa e nelle pareti sottostanti.

Restauro degli interni del Palazzo del Capitano, costo complessivo 775.000 euro

L’intervento, costituito da opere architettoniche (sistemazione delle pavimentazioni degradate e incongrue, restauro superfici intonacate, dotazione infissi a bassa dispersione, ecc) e opere impiantistiche (realizzazione impianto di riscaldamento, adeguamento dell’impianto elettrico, nuovo impianto d’illuminazione, ecc), è volto al restauro e al recupero degli elementi architettonici interni del Palazzo, nel rispetto dei caratteri tipologici, delle tecniche e dei materiali tradizionali al fine di consentire un miglior utilizzo delle sale monumentali sia a fini istituzionali che culturali.

Sistemazione degli spazi esterni, costo complessivo 65.000 euro

La sistemazione degli spazi esterni interesserà la rampa di accesso all’ingresso principale e l’area esterna al di sopra dell’ex Corpo di Guardia con i relativi camminamenti ad essa adiacenti. Gli interventi saranno volti a rimuovere le situazioni di pericolo, favorite dalla presenza di una pavimentazione fortemente disconnessa, garantendo la fruibilità in sicurezza di tali spazi.

La terza ed ultima fase, al momento ad uno stadio preliminare di progettazione, riguarderà il restauro e la riqualifica dei Bastioni S. Egidio e S. Giusto, ad oggi non accessibili per motivi di sicurezza.

Portare a compimento ogni step significherà muovere un passo verso la realizzazione del nostro sogno più grande: la realizzazione di Cortona Image Designer Academy. Completati i lavori, saremo pronti per dare nuova vita alla Fortezza e al territorio che la circonda!!

IMG_0890

10379951_836630256430068_3631201101772626254_o

N.B. Per donazioni con importi superiori a 1.000 euro può essere eseguito un bonifico bancario su c/c:

Intesa San Paolo  – Filiale 53 – Corso Moncalieri 27 – 10131 Torino
IBAN: IT44P0306901083100000061768

intestato a:

PinkFish Marketing Ltd srl/ Innamoratidellacultura
211 Business Design Center
52 Upper Street
Islington London N1 09H – C.F 0000097797290018
Causale del versamento: Campagna FAI VOLARE IL GIRIFALCO

Nessun finanziatore. Sii il primo!

Questa Campagna è terminata. Non possono essere fatte altre offerte.

  • 4 Backers
    Limit of 10000 — 9996 remaining

    I nostri più cari ringraziamenti

  • 7 Backers
    Limit of 3000 — 2993 remaining

    Spilla della Fortezza del Girifalco + biglietto d'ingresso

  • 5 Backers
    Limit of 2000 — 1995 remaining

    Spilla + cartolina della Fortezza del Girifalco + biglietto d'ingresso

  • 23 Backers
    Limit of 1000 — 977 remaining

    Spilla + cartolina + maglietta della Fortezza del Girifalco + biglietto d'ingresso

  • 24 Backers
    Limit of 500 — 476 remaining

    Inserimento in lista 'Donors' sul sito web + ricompense per donazioni da 25 (€)

  • 12 Backers
    Limit of 500 — 488 remaining

    1 bottiglia di Cortona DOC + ricompense per donazioni da 50 (€)

  • 2 Backers
    Limit of 250 — 248 remaining

    3 bottiglie di Cortona DOC + ricompense per donazioni da 50 (€)

  • 5 Backers
    Limit of 200 — 195 remaining

    Cena per due presso Bistrot In Fortezza oppure 4 bottiglie di Cortona DOC + inserimento in lista 'Angels' sul sito web + targa personalizzata e ingresso gratuito illimitato + spilla + maglietta e cartolina (da ritirare presso la Fortezza)

  • 0 Backers
    Limit of 100 — 100 remaining

    1 Week end per 2 in un agriturismo esclusivo di Cortona oppure 9 bottiglie di Cortona DOC + inserimento in lista 'Angels' sul sito web + targa personalizzata e ingresso gratuito illimitato + spilla + maglietta e cartolina (da ritirare presso la Fortezza)

  • 0 Backers
    Limit of 50 — 50 remaining

    1 settimana per 2 in un agriturismo esclusivo di Cortona + cena per 2 presso il Bistrot IN FORTEZZA + 9 bottiglie di Cortona DOC (in alternativa ai primi 3 premi, possibilità di organizzare 1 evento in Fortezza - da concordare) + ricompense per donazioni da 1.000 (€)

  • 0 Backers

    2 settimane per 2 in un agriturismo esclusivo di Cortona + cena per 2 presso il Bistrot IN FORTEZZA + 9 bottiglie di Cortona DOC (in alternativa ai primi 3 premi, possibilità di organizzare 2 eventi in Fortezza - da concordare) + ricompense per donazioni da 1.000 (€)