cinema Archivi - Innamorati della Cultura

cinema

COMPRO ORO – TORNA A TORINO LO SPIRITO DELLO SWING.

“Aveva pochi riccioli, Jean-Luc Ponty ma idee da vendere, e l’inconsueto strumento scelto non gli creò alcuna difficoltà, tanto da essere soprannominato il Coltrane del violino.[…]Poi ci furono momenti indimenticabili. Arrivò da Amsterdam Don Byas con il suo cappottone di pelo e una bottiglia di vodka comprata al Duty Free di Caselle, e già pressoché vuota. Erano di casa anche gli italiani, allo Swing e non si può non rammentare la cucina alla quale l’onnipresente Nini dedicava non poca attenzione.”Così G. Roncaglia descrive gli anni ruggenti e la frizzante inventiva dei protagonisti di quell’epoca. Con un balzo che va dal passato al presente delle nuove generazioni,“COMPRO ORO” riporta in vita lo Swing Club, la sua storia, il grande amore di Torino per il jazz.

  • 128% Finanziati
  • 3.202,50€ Finanziati
  • 0 Ore Rimaste

GIPO, LO ZINGARO DI BARRIERA

“C’è chi il viaggio lo paga per intero, chi lo paga a tariffa ridotta, chi non lo paga affatto e chi lo paga anche per gli altri”. Così scriveva Gipo Farassino nel suo libro “Viaggiatori paganti” a proposito della vita. Lui l’ultimo biglietto l’ha pagato l’11 dicembre 2013 quando se ne è andato, vinto dalla malattia contro cui lottava da un anno. Ma questo è solo l’ultimo atto, della lunga, densa storia che vogliamo raccontare. Quella di uno chansonnier, un autore, un attore, un marito, un padre, un viaggiatore, uno zingaro di “Barriera”. Un grande, della nostra cultura (non solo torinese o piemontese), al fianco di Cesare Pavese, Giovanni Arpino e Fred Buscaglione.

  • 106% Finanziati
  • 13.820,00€ Finanziati
  • 0 Ore Rimaste

TRA PONENTE E LEVANTE. AVVENTURE DI MARE.

Tra Ponente e Levante, memorie private e archeologia industriale a Riva Trigoso
Un paese senza il suo documentario è come una famiglia senza un album di fotografie.
Ho iniziato questo percorso tre anni fa con le riprese della distruzione di un cantiere navale a Riva Trigoso, spinto dalla sensazione che qualcosa di importante stesse andando perduto per sempre.
Riva Trigoso è anche il mio paese. Sono nato qui e molto giovane sono partito alla ricerca di orizzonti più vasti, ripercorrendo fatalmente le orme dei miei concittadini.
Cercando notizie sugli edifici abbattuti ho incontrato alcuni “raccoglitori di memorie rivane” che hanno accumulato nel corso della loro vita migliaia di fotografie, lettere, filmati e racconti. Il più geloso di questi custodi di memorie è Lazzaro Ghio, un uomo anziano, elegante e riservato.

  • 0% Finanziati
  • 5.590,00€ Finanziati

YURI ESPOSITO AL CINEMA

L’uomo piú lento del mondo vive una vita felice. Un giorno però tutto cambia. La moglie è in attesa di un figlio. Yuri ha paura di non poter essere un buon padre, per questo decide di cambiare vita: diventare veloce.
Il crowfunding è uno strumento potente e importante come è stato girare il film grazie all’aiuto di amici professionisti, la passione e il desiderio di vedere la storia di Alessio, ora vorremmo che anche per la distribuzione vi sia la stessa forza e il desiderio di vedere il film sul grande schermo.

  • 49% Finanziati
  • 4.140,00€ Finanziati
  • 0 Ore Rimaste

SEXXX. PERCHE’ NON NE FACCIAMO UN FILM?

Tratto da una coreografia di Matteo Levaggi, SEXXX è un’istantanea sul contemporaneo, sul corpo del ballerino che, alla ricerca di una sempre maggiore potenza fisica, di una tecnica più raffinata, esasperata ed eccellente finisce per abusarne, costruendo un’ideale di perfezione che, se da un lato attira lo sguardo, ad uno osservatore attento, finisce per non trasmettere più emozioni.

  • 101% Finanziati
  • 15.095,00€ Finanziati
  • 0 Ore Rimaste